Breve Introduzione Fluent UI Microsoft Design System

Breve Introduzione Fluent UI Microsoft Design System

L’omnicanalità (ominichannel) è fondamentale. Non c’è negozio, App, giornale cartaceo o sito web che non spinge l’utente a chiedersi “Ma ci sei su Facebook? Ma posso accedere da..? Ma e se volessi…” .

Molti punti di contatto (o touchpoint) e canali di interazione tra organizzazione e consumatore significa anche molti progetti, applicazioni, tecnologie, team e processi. E’ facile che ognuno vada per la sua strada ottenendo un’esperienza disomogenea. Poco male, ma si può fare di meglio.

Per questo suggerisco di dare un occhiata all’interessante il progetto di casa Microsoft, Fluent UI.

Fluent UI ha come obiettivo di unificare l’esperienza utente interna (dei prodotti Microsoft) ed esterna (quelli sviluppati con tecnologie Microsoft) attraverso un Design System disponibile per diverse tecnologie.

Di seguito ci sono alcune slide semplici, ma sufficienti per avere un punto di partenza per iniziare a conoscere questo Design System di Microsoft.

Scarica le slide – Brief introduction Fluent UI Microsoft Design System